Upcycle | 28 Ottobre – Vigorelli – Ghisallo #4
Upcycle Milano Bike Café di Milano è il primo bike bistrot d'Italia
upcycle, bike café, bistrot, bike, upcycling, bar, ristorante, milano, restaurant, bici, bicicletta
4705
post-template-default,single,single-post,postid-4705,single-format-standard,ajax_updown,page_not_loaded,,qode-title-hidden,qode_grid_1300,footer_responsive_adv,hide_top_bar_on_mobile_header,qode-content-sidebar-responsive,qode-theme-ver-10.0,wpb-js-composer js-comp-ver-4.11.2.1,vc_responsive

Vigorelli – Ghisallo #4 con Paolo Bettini

Comitato Velodromo Vigorelli, Museo del Ciclismo Ghisallo e Upcycle – Milano Bike Café,
con il supporto di Titici Bike e la collaborazione di Faema, invitano a salire in sella per la:

VIGORELLI – GHISALLO #4
La classica di fine stagione che unisce i due monumenti del ciclismo italiano
28 ottobre 2018

Domenica 28 ottobre, nel giorno dell’84° compleanno del Velodromo Vigorelli, torna l’appuntamento con la classica non competitiva Vigorelli-Ghisallo che per questa volta potrà contare sulla presenza anche di un ospite straordinario.
Ad aprire il gruppo ci sarà infatti Paolo Bettini, che proprio passando dal Ghisallo ha conquistato per due volte il Giro di Lombardia, due perle di una carriera ricca di trionfi: un oro olimpico, due maglie iridate, due Liegi-Bastogne-Liegi, una Milano-Sanremo e molto, molto altro. Vittorie che fanno di Paolo Bettini uno dei più grandi campioni del ciclismo recente.

Dopo tre fantastiche edizioni, il nostro classico appuntamento di fine stagione è pronto a farvi pedalare ancora una volta in mezzo alla Storia, tra un monumento che sta tornando a vivere e un museo che vive proprio grazie alla volontà di tutti i ciclisti, e che durante il mese ottobre festeggerà i suoi dodici anni di apertura.

Il ritrovo è previsto alle 8:00 al Vigorelli, per ammirare e immortalare la “pista magica” e fare colazione tutti insieme con il caffè offerto da Faema.
Alle 9:00 si monta in sella, partendo tutti insieme in direzione Ghisallo.
Il percorso segnalato si snoderà tra le colline brianzole e prevederà un bivio all’uscita da Asso per permettere ai ciclisti di scegliere quale versante del Ghisallo affrontare.
All’arrivo troveremo le porte aperte del Museo del Ciclismo e cibo per rifocillarci: tutti gli iscritti avranno diritto al pranzo e alla visita gratuita del Museo.

Iscrizioni
Quota di iscrizione: 12 euro
Comprendente colazione, pranzo e visita al Museo del Ghisallo.

E’ possibile iscriversi in uno di questi modi:
– di persona durante le aperture del Velodromo Vigorelli (7 e 14 ottobre);
– di persona presso Upcycle (via Ampère 59, Milano);
online a questa pagina (prevede il pagamento della commissione): http://bit.ly/VG4iscriz
Le iscrizioni termineranno lunedì 22 ottobre (salvo esaurimento dei posti disponibili).

—————————————————————————

Per agevolare le registrazioni sarà necessario presentarsi la mattina dell’evento presso il Velodromo Vigorelli con la seguente liberatoria debitamente compilata e firmata: http://bit.ly/VG4libe

PERCORSO CORTO:
Al seguente link potete scaricare la traccia GPX del tracciato classico di 73 km (circa 1140 m di dislivello)
http://bit.ly/VG4corto

PERCORSO LUNGO:
Al seguente link potete scaricare la traccia GPX del tracciato lungo di 90 km (circa 1520 m di dislivello)
http://bit.ly/VG4lungo

—————————————————————————-

Per il ritorno ogni partecipante sarà autonomo e potrà scegliere se tornare in bici o scendere a Asso-Canzo/Canzo/Erba dove prendere il treno per Milano.

Treni da Asso-Canzo per Milano Cadorna:
13:33 / 14:33 / 15:33 / 16:33 / 17:33
(1h19′; costo 5,50€ + supplemento bici)

Si consiglia di presentarsi in stazione con anticipo a causa dell’esiguo numero di posti bici forniti da Trenord.