Upcycle | 18 FEBBRAIO – Incontro con l’autore ALESSANDRO TROVATI
Upcycle Milano Bike Café di Milano è il primo bike bistrot d'Italia
upcycle, bike café, bistrot, bike, upcycling, bar, ristorante, milano, restaurant, bici, bicicletta
5487
post-template-default,single,single-post,postid-5487,single-format-standard,ajax_updown,page_not_loaded,,qode_grid_1300,footer_responsive_adv,hide_top_bar_on_mobile_header,qode-content-sidebar-responsive,qode-theme-ver-10.0,wpb-js-composer js-comp-ver-4.11.2.1,vc_responsive

Incontro con il fotografo Alessandro Trovati

INCONTRO CON L’AUTORE
MARTEDI’ 18 FEBBRAIO 2020 – ore 19:30
All’interno della Mostra fotografica Lo sport in bianco e nero di Alessandro Trovati
A cura di Federicapaola Capecchi

La mostra fotografica “Lo sport in bianco” e nero di Alessandro Trovati giunge alla sua sesta tappa in giro per l’Italia.
Questa volta è ospite di @Upcycle Café di Milano. Aperta al pubblico mercoledì 5 febbraio 2020 in occasione dell’evento “Upcycle for Africa”, martedì 18 febbraio 2020 prevede un Incontro con Alessandro Trovati aperto al pubblico: sportivi, giornalisti, amanti della fotografia, clienti abituali di Upcycle, semplici curiosi.
Un’occasione per incontrare dal vivo uno tra i più grandi fotografi sportivi del mondo e parlare con lui della sua passione per il bianco e nero e della sua fotografia.
Introdotto e intervistato dalla sua curatrice Federicapaola Capecchi, racconterà anche molti aneddoti dei protagonisti dello sport.
Si parlerà della fotografia di Alessandro Trovati partendo dalle sue tre ultime mostre – Lo sport in bianco e nero, Olimpiadi e Unexpected -.

ALESSANDRO TROVATI
Venticinque anni di esperienza con Associated Press e Pentaphoto. Ha fotografato i più più importanti eventi sportivi del mondo, tra cui 12 Olimpiadi (era il fotografo più giovane commissionato ad Albertville nel 1992), ogni Coppa del Mondo di sci dal 1992, il Giro d’Italia, Tour de France e molti altri eventi in altre discipline sportive. Pubblica su quotidiani e sulle riviste più importanti al mondo. Nell’ambito della fotografia pubblicitaria dirige alcune campagne per i più prestigiosi marchi internazionali, lavorando con le più importanti agenzie pubblicitarie.
Ha vinto numerosi premi tra cui il GrandPrix della Pubblicità 2008 Best Campaign Sport, 2012 e 2014 il premio Ussi per “miglior foto sportiva dell’anno” con l’inizio del triathlon Londra 2012 e il Giro d’Italia 2014. Dal 2013 è membro di Canon. Figlio di Armando Trovati fondatore dell’agenzia Pentaphoto specializzata in sport e fotografia pubblicitaria. Ha all’attivo diverse mostre tra cui Photolux a Lucca, Canon Fotografica 12, Esposizione della Foto 13 Milano e Roma.
Le mostre a cura di Federicapaola Capecchi: “Lo sport in bianco e nero”, mostra bi personale, la Mostra Personale “Olimpiadi” e la Mostra “UNEXPECTED” @Spazio Tadini Casa Museo; la Prima Edizione Italiana della Triennale della Fotografia (Ve), Festival fotografico Europeo 2018, Prima e Seconda edizione Italiana di Man’s World (2017 e 2018). Sta sviluppando un progetto di fotografia e danza sott’acqua in apnea – “Beyond the body, di luce e d’ombra” – un’idea di Alessandro Trovati e Federicapaola Capecchi.
È Canon Ambassador dal 2017.

LO SPORT IN BIANCO E NERO DAL 5 FEBBRAIO AL 5 MARZO 2020
Mostra Fotografica Personale di Alessandro Trovati
A cura di Federicapaola Capecchi

INFO PER LA STAMPA: MOSTRA “Lo sport in bianco e nero”: federicapaola@gmail.com +39 347 7134066